Evento

Caricamento Eventi

« Tutti Eventi

  • Questo evento è passato.

Il bramito del cervo nel Casentino e soggiorno al rifugio Casanova

Ottobre 9 - Ottobre 10

Il bramito del cervo nel Casentino e soggiorno al rifugio Casanova

Week end in rifugio 2 giorni/ 1 notte in pensione completa a partire da € 90,00.

Per vivere questa esperienza in Casentino, il Rifugio Casanova ha previsto dei pacchetti per i mesi di settembre e ottobre il sabato e la domenica con escursioni diurne alla scoperta del Parco delle Foreste Casentinesi, ed escursioni notturne per ascoltare i bramiti dei Cervi in calore.

Weekend disponibili

11/12 – 18/19 – 25/26 Settembre 2021

2/3 – 9/10 Ottobre 2021

Descrizione

Avete mai sentito il bramito dei cervi in calore? Per chi ama vivere la natura, i bramiti dei cervi sono potenti e profondi suoni di sfida lanciati nel periodo autunnale dai maschi in calore rappresentano uno spettacolo unico e suggestivo delle nostre foreste. Si tratta di una “rappresentazione” primordiale che si propaga anche a chilometri di distanza lungo crinali e valli di Alpi e Appennini. E poi, se non basta si passa al duello vero e proprio e allora i boschi risuonano dei colpi secchi degli spettacolari palchi ossei che battono tra loro.

Ascoltare i bramiti dei cervi di notte nel crepuscolo, è un’esperienza affascinante, che possibile vivere in tutta Italia: basta aspettare il buio per ascoltarli.

Ma perchè i cervi bramiscono? I cervi bramiscono per “amore”. Dopo aver conquistato i branchi di femmine, con il bramito comunicano la posizione e e il rango: più sono forti e più si dimostra la propria forza allontanando così i rivali.

Le guide del Rifugio Casanova ti accompagneranno in escursione per apprezzare questo spettacolo della natura.

programma:

Giorno 1 sabato:

h 14,00 ritrovo al rifugio Casanova, sistemazione in struttura e presentazione con le guide. Partenza per escursione nella foresta attraverso abetaie secolari e antichi castagneti.

h 19,30 cena presso il ristorante del rifugio.

h 21,30 escursione notturna nella foresta, per ascoltare i possenti bramiti dei maschi in amore.

h 23,00 possibile safari notturno in minibus, per l’avvistamento degli animali selvatici nelle strade che attraversano la foresta di Camaldoli. Soste nei luoghi dove si radunano grandi branchi di animali. Si percorrono c.ca 30 km e l’uscita dura da un minimo di un’ora ad un massimo di due costo 10,00 euro a persona.

Giorno 2 domenica:

h 8,00 colazione

h 9,00 partenza per il Passo dei Fangacci e poi per lo spettacolare Monte Penna.

h 13,00 pranzo al sacco (predisposto dall’organizzazione).

Dopopranzo si discende al rifugio, attraversando aree aperte dove ci si trova a percorrere inaspettate e labirintiche distese di altissime felci, oramai color ruggine per l’arrivo dell’autunno. Si tratta di aree frequentate dai cervi e dai lupi, ed anche da altre specie tipiche delle foreste europee e del Parco. Capita di vedere enormi cervi maschio con i palchi imponenti che si stagliano al di sopra del “mare” di felci.

Quota di partecipazione

Il costo del week-end è di 90,00 euro a testa e comprende:

  • pernottamento in pensione completa (cena del primo giorno, colazione e pranzo al sacco del secondo giorno)
  • assistenza guida ambientale escursionistica dal momento dell’arrivo a quello della partenza
  • passeggiate ed escursioni diurne sabato pomeriggio e domenica mattina

La quota non comprende:

  • Consumazioni al bar del rifugio
  • Escursione notturna alla ricerca dei cervi, tra foreste colonnari e ampie radure condotte da guide esperte, per udire i possenti bramiti e i violenti e rumorosi cozzi dei palchi dei maschi di cervo che combattono nella notte. Il safari notturno in minibus al prezzo di 10 euro a persona – durata 1,30 h)
  • Quant’altro non indicato sopra

Sconto Bambini in camera con i genitori:

  • 0-3 anni: Gratuito
  • 3-6 anni: 50%
  • 6-10 anni: 20%

Su richiesta menu speciali concordati:

  • per vegetariani
  • per celiaci
  • diete varie

Supplemento camera doppia ad uso singola € 10,00

Info e prenotazioni

Prenota subito al 366.5849069 o 335.7361375

Per informazioni:

Rifugio Casanova – Casentino – Via Casanova 3 Loc. Badia Prataglia – 52010 Poppi (AR)

Tel. 366.5849069 – Tel. 0575.55989 – Fax 0575559902

e-mail: casanova@rifugionelcasentino.it – www.rifugionelcasentino.it

Avvertenza: il rifugio Casanova, pur confortevole, è servito da una strada bianca e dista dal paese (e dall’asfalto) c.ca 700 metri.

La strada è una rotabile di servizio forestale. E’ utilizzata dai turisti e dai camion che esboscano i legnami dalla foresta. E’ quindi percorribile in auto. Tuttavia, per chi non fosse avvezzo alle strade di campagna, il rifugio offre un servizio navetta gratuito per i clienti che preferissero parcheggiare le proprie auto nel grande parcheggio illuminato al centro del paese. Tale servizio puo’ essere richiesto al momento della prenotazione.