Ostello a Sorbolongo (PU), Vacanze nel piccolo borgo che si affaccia sia sulla valle del Metauro che del Cesano con 25 posti letto, soggiorni in autogestione.

Descrizione

Sorbolongo, frazione di S.Ippolito, Prov. di Pesaro – Urbino. L’Ostello è stato ristrutturato in tempi recenti ed è sito all’interno delle mura del Castello di Sorbolongo dove si trovano anche l’antico Palazzo Comunale e la Chiesa di S.Michele.
Di particolare rilievo è il panorama sulla Valle del Metauro e del Cesano.

E’ perfetto per vivere la quiete di uno dei numerosi borghi delle colline marchigiane, la sua posizione equidistante tra il mare e l’Appennino lo rende un luogo di soggiorno per chi ama entrambe le destinazioni. Infine è possibile visitare i vari borghi della zona, che sorgono nelle colline prima di arrivare sulla costa adriatica.

Struttura ricettiva ideale per soggiorni destinati a:

  • gruppi giovanili
  • famiglie
  • scout
  • associazioni
  • comunità
  • gruppi vacanze
  • associazioni sportive
  • amanti del trekking.

Capacità ricettiva

L’ostello “Sorbolongo" dispone di un totale di 25 posti letto.

Servizi

La struttura dispone di uso cucina con ampio salone dotato di camino, e grazie alla quale è possibile l’autogestione.

Periodo di apertura

La casa vacanze è fruibile e riscaldata tutto l’anno.

Attività

La Cooperativa La Macina Terre Alte è in grado di organizzare per i suoi ospiti, alcune esperienze all’aria aperta, culturali ed enogastronomiche. Consulta il nostro sito per approfondire le proposte o chiedi quella che ti interessa.

Specificatamente riportiamo alcune delle tante attività:

  • Educazione ambientale con il CEA del territorio gestito dalla Coop. La Macina Terre Alte.
  • Escursioni a piedi nei sentieri della Riserva naturale del Parco del Furlo.
  • Trekking sul monte pietralata e Monte Paganuccio.
  • Startrekking: camminata con visione di notte delle stelle.
  • Escursioni a cavallo e in Mountain Bike.

Visite programmabili ai:

  • Ai musei del territorio.
  • Visita guidata alle città e ai borghi limitrofi come Gubbio, Urbino.

Momenti enogastronomici come:

  • Partecipazioni alle manifestazioni/sagre del territorio. Elenco da richiedere di volta in volta al personale della struttura di ricezione o da trovare nei siti comunali della zona.
  • Cena in un ristorante con specialità tipiche.

Come arrivare

dall’autostrada A 14 uscita “Fano" prendere la destinazione Roma sulla ss 3 bis, ed uscire a “Serrungarina", poi si prosegue per 16 km sulla SP 77

Info e prenotazioni

Richiedi Info Struttura

Per prenotare o avere maggiori informazioni su questra struttura ricettiva compila il modulo sottostante e invia la richiesta, sarai ricontattato il prima possibile, grazie.

    Ultime notizie

    Sulla Via di Francesco

    Vivere la spiritualità all'aria aperta.
    Leggi

    Alte Marche Creative

    Il progetto Alte Marche creative è il tentativo di dar vita ad una collaborazione tra imprese dell’ambito culturale e turistico, nonchè coinvolgere le Amministrazioni. Il progetto mira alla valorizzazione del territorio e dei suoi peculiri beni artistici e culturali, per creare la sinergia necessaria tra i soggetti capaci di rappresentare ...
    Leggi

    Il “trek and food”, la novità La Macina per l’estate 2020

    Parte la 29° stagione di Camminare in Appennino, la rassegna di escursioni targate La Macina Terre Alte, per un turismo outdoor di qualità sui monti dell’appennino pesarese. Sono 3 le prime escursioni organizzate tra giugno e luglio con la novità del “trek and food” in collaborazione con alcuni ristoranti del ...
    Leggi

    Un pieno di avventura con il nuovo catalogo La Macina 2020

    48 pagine di pura avventura outdoor
    Leggi
    Soft Rafting

    È on-line il sito web La Macina

    esperienze outodoor...a portata di click
    Leggi

    Inaugurazione Museo dei Fossili e Minerali del Monte Nerone, 2 giugno ore 18

    Apecchio il piccolo borgo sorto sui pendii appenninici vanta un glorioso passato. Nel Rinascimento furono signori gli Ubaldini della Carda, una nobile casata di cui uno dei componenti Ottaviano, volle la costruzione del palazzo della famiglia. Da progetto di Francesco di Giorgio Martini, fu così costruito il palazzo Ubaldini, dal ...
    Leggi

    25/26 luglio – Open week end a Casanova: Trekking e Avventure in Casentino

    Riparte la stagione estiva anche al Rifugio Casanova di Badia Prataglia nelle foreste casentinesi. Aldo e lo Staff del Rifugio stanno approntando le ultime sistemazioni con le piccole opere di manutenzione necessarie e confrontandosi sui programmi 2020. Quali le novità? Semplicemente la cordialità del personale Casanova, unità alla buona cucina ...
    Leggi